La balena nel bosco

La pineta di Baratti è un luogo magico. Un architetto, Vittorio Giorgini, un tempo costruì una casa che aveva la forma di una balena: tutta di cemento, con le sue forme sinuose, immersa nella terra e nella natura circostante, é un oggetto erotico che esprime la libertà estrema del suo inventore. La giovane donna ricorda di essere già stata lì tempo fa, ma la sua amnesia si fa più rada quando si avvicina alla casa, ne respira l’odore, ne accarezza le forme. Ricorda momenti vissuti o solo sognati o appartenenti ad un’altra vita.

“La Balena nel Bosco”, cortometraggio per la regia di Emanuele Piccardo, fa parte dei tanti eventi culturali promossi dall’Associazione B.A.Co. Baratti Architettura e Arte Contemporanea e dall’Associazione culturale plug_in, al fine di valorizzare le opere dell’architetto Vittorio Giorgini(Firenze 1926-2010), in particolare Casa Esagono (1957) e Casa Saldarini (1962) detta “La Balena”, situate nel territorio di Baratti al confine tra le province di Livorno e Grosseto.

In collaborazione con la Regione Toscana è iniziato, infatti, il percorso che porterà ad istituzionalizzare il sito in cui ricadono Casa Esagono e Casa Saldarini – unitamente ad altre sculture a cielo aperto realizzate dall’architetto – come un “parco ambientale di arte e architettura”, espressione delle attente e originali ricerche di Giorgini che avevano come modello la natura, e che rappresentano un unicum del contemporaneo.

Il cortometraggio parteciperà a festival nazionali e internazionali quali: Architecture Film Festival Rotterdam, Milano Design Film Festival, Lisboa Architecture Film Festival, Art doc Festival di Roma, Festival Internazionale di Documentari su Arte e Architettura, Architecture & Design Film Festival New York, oltre a proiezioni pubbliche in Italia.

B.A.Co. Baratti Architettura e Arte Contemporanea e plug_in
Vi invitano a diventare co-produttori de “La balena nel bosco”, contribuendo attivamente: sosterrete così un importante progetto culturale ed una delle opere più emblematiche e affascinanti della nostra storia contemporanea.

Associazione B.A.Co. Baratti Architettura e arte Contemporanea | Archivio Vittorio Giorgini

L’Associazione B.A.Co. (Baratti Architettura e arte Contemporanea) | Archivio Vittorio Giorgini nasce nel 2012; si ispira  al pensiero e alla testimonianza intellettuale dell’architetto Vittorio Giorgini (1926-2010) e ha tra i propri fini statutari: conservare e valorizzare e divulgare l’archivio privato e le opere dell’architetto Vittorio Giorgini, in particolare Casa Sgorbini (ex casa Saldarini, detta casa Balena) e Casa Esagono a Baratti (Piombino); costituire un patrimonio documentario ricco e variegato con un servizio di consultazione, informazione, documentazione e raccolta di archivi di architetti contemporanei; promuovere e organizzare sul territorio workshop residenziali favorendo la creatività giovanile, oltre a iniziative culturali riguardanti i temi dell’architettura, dell’urbanistica, del design e dell’arte, ecc.. (www.archiviovittoriogiorgini.it)

SOSTIENI IL FILM

Quota 10€ 
Vi sarà donata la locandina del film e il vostro nome verrà inserito nei credits

Quota 20€
Vi sarà donata la locandina del film, il vostro nome verrà inserito nei credits e sarete invitati alla proiezione riservata e non aperta al pubblico.

Quota 50€
Vi sarà donata la locandina del film, il vostro nome verrà inserito nei credits, sarete invitati alla proiezione riservata e non aperta al pubblico e vi verrà offerto un aperitivo alla Casa Esagono

Quota 100€
Vi sarà donata la locandina del film, il vostro nome verrà inserito nei credits, sarete invitati alla proiezione riservata e non aperta al pubblico e vi verrà offerto un buffet nel ventre de La Balena.