Emanuele Piccardo. Leonardo Ricci Fare comunità

Titolo: Leonardo Ricci. Fare comunità
Autore: Emanuele Piccardo /
Soggetto: architettura /
Anno: 2019 /
Lingua: Italiano
Pagine:184 /
Formato: 15×21 cm /
Legatura: Brossura /
isbn 9788895459318
Prezzo: € /20,00

 

Nel 2018 si è festeggiato il centenario della nascita di Leonardo Ricci, architetto e pittore romano, che trovò terreno fertile a Firenze sotto l’influenza di Giovanni Michelucci, fondatore della scuola di architettura fiorentina a cui attinse anche Leonardo Savioli, amico e sodale professionale di Ricci.
La ricerca si è focalizzata sulla capacità di Ricci nel fare comunità con l’architettura, esemplificata dalla committènza del  pastore Tullio Vinay per le comunità valdesi di Agape a Prali in Piemonte e Monte degli Ulivi a Riesi in Sicilia.
Per la prima volta vengono presentati materiali inediti come le fotografie di archivio del cantiere di Agape e Monte degli Ulivi, al pari del fitto scambio epistolare tra Vinay e Ricci; materiali conservati negli archivi valdesi.
Un apparato fotografico nuovo è stato realizzato appositamente da Emanuele Piccardo.

Questo libro però è un’opera corale che ha visto coinvolto il direttore del Servizio Cristiano di Riesi, Gianluca Fiusco, che ha tracciato la complessa e articolata figura di Vinay; lo storico dell’architettura Luca Guido che ha analizzato il rapporto tra l’architettura organica di Frank Lloyd Wright e Leonardo Ricci; Giovanni Bartolozzi invece ha ricostruito l’opera di Ricci nella sua complessità. Infine Pietro Artale, il cui dottorato di ricerca indagava il restauro del villaggio Monte degli Ulivi, ha affrontato il tema del cantiere nella intervista al capomastro Michelangelo Bastile.